Siamo
DIGITALI

VOUCHER CONNETTIVITA'

Sono Bonus (590 milioni di €) che il MISE ha destinato alle imprese Italiane per l'incentivazione della domanda di connettività.

 

Quanto vale il bonus?

- 300,00 € per copertura Fisso FTTC

- 500,00 € per copertura Fisso FTTH

- 2.500,00 € per velocità superiori a 1 Gigabit/s

 

CHI NE PUO' BENEFICIARE?

- IMPRESE e titolari di P.IVA iscritte al registro imprese

 

QUALI REQUISITI BISOGNA AVERE?

- Fatturato annuo minore di 50 Milioni di € o totale bilancio annuo minore di 43 milioni di € 

- Meno di 250 occupati

- Non bisogna aver già usufruito del contributo

- Avere necessità di nuova connettività FTTC - FTTH (no ADSL)

- Migliorare connettività attuale

 

5

PROVIDER

183

PROGETTI

27

CONSULENTI DEDICATI

Form manifestazione interesse: Voucher Fibra 

Ministero dello sviluppo economico, MISE e AGCOM - cogli l'opportunità con noi!

Acconsento che questi dati vengano memorizzati ed elaborati al fine di stabilire un contatto. Sono consapevole che posso revocare il mio consenso in qualsiasi momento. N.B. La compilazione di tale form non da nessun diritto in merito alla richiesta di prenotazione di erogazione del Voucher. *

* Indica i campi obbligatori

PENSIAMO A TUTTO NOI!

Il miglioramento della connettività è la priorità del momento, noi ci occupiamo senza costi di effettuare tutte le verifiche tecniche pre-contrattuali

NO burocrazia, dritti al punto!

Il voucher verrà erogato direttamente in fattura previa verifica e disponibilità del fondo. 

Nessun costo per le imprese che fanno richiesta e non si aggiudicano il voucher.

La documentazione da fornire è semplice.

Ci occupiamo noi di tutti i dettagli, nessuna burocrazia a carico delle imprese.

Il nostro staff è preparato per aiutare imprese ed imprenditori nel cambiamento digitale.

Compila qui la richiesta.

Voucher banda larga

Il 1° Marzo parte le seconda fase del piano Voucher internet banda larga destinato alle micro, piccole e medie imprese (pmi) 

Dopo la prima fase del bonus pc internet destinata alle famiglie a basso reddito e scuole: con decreto datato 23 dicembre 2021, il Ministero dello Sviluppo Economico dà seguito alla Strategia italiana per la banda ultralarga, come approvata dal CITD – Comitato Interministeriale per la transizione digitale il 20 maggio 2021.

La finalità è quella di velocizzare gli investimenti nella banda ultralarga del Paese, avvalendosi delle risorse del PNRR nella misura di circa 590 milioni di euro.

 

 

 

Broadband - MAP

Il Decreto Salva Italia ha dato all'Autorità il compito di costituire una banca dati di tutte le reti di accesso ad Internet esistenti sul territorio nazionale.

La banca dati offre la possibilità di analizzare lo stato di sviluppo dell'offerta di accesso ad Internet al singolo indirizzo e di fare valutazioni comparative sulle diverse tecnologie e velocità.

Le informazioni possono essere utilizzate per sapere a casa propria quale infrastruttura di accesso ad Internet arriva o per identificare eventuali misure per colmare il divario digitale.

La banca dati è disponibile all'indirizzo: Https://maps.agcom.it

 

© Copyright. Way - TLC System Engineering S.r.l.  Tutti i diritti riservati.